Verzuolo : Inizia ufficialmente una nuova era per la cartiera

Rimossa la targa della Burgo

Nella mattinata di venerdì 15 ottobre si sono svolte le operazioni di rimozione della targa dell'azienda Burgo sul fronte dell'edificio dirigenziale della storica cartiera di Verzuolo. Con questa operazione, termina ufficialmente l'attività del gruppo Burgo nel territorio ove l'azienda trae le origini della sua storia. Fu infatti a Verzuolo, nel 1905, che l'ing. Luigi Burgo costruì la prima cartiera di quello che, nel corso dell'ultimo secolo, si sarebbe affermato come uno dei più importanti gruppi di produzione e commercio della carta in Italia e nel Mondo. 
Adesso comincia una nuova era per la cartiera, che recerà le insegne della Smurfit Kappa, il colosso irlandese leader del mercato della carta da imballaggio che nel corso della passata estate ha acquisito lo stabilimento di Verzuolo per 360 milioni di euro: giusto nella giornata di mercoledì 13 ottobre, il sindaco di Verzuolo Giancarlo Panero aveva ricevuto per la prima volta gli Amministratori Delegati d'Italia ed Europa della Smurfit Kappa. 

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.